Corona di pane ai semi di papavero Bread crown with poppy seeds

imageUn ottimo modo per portare il pane in tavola durante una cena con amici in modo diverso e creativo.
L’olio di semi di sesamo conferisce un gusto inconfondibile al pane, molto piacevole.

Ingredienti:

  • 550 gr farina bianca (se preferite il pane più fragrante usate 400 gr farina 00 + 150 gr Manitoba)
  • 100 gr farina integrale
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco (oppure un panetto di lievito di birra fresco)
  • 1 spruzzata di miele
  • 350 gr acqua tiepida
  • semi di papavero per decorare
  • olio di semi di sesamo

Iniziate mescolando bene tutti gli ingredienti liquidi, partendo dall’acqua tiepida e dal lievito. Se utilizzate il panetto di lievito fresco, stemperatelo bene nell’acqua fino a farlo sciogliere completamente. Aggiungete le farine setacciate e impastate bene (con l’impastatrice almeno 6-7 minuti, per far sviluppare al massimo il glutine).
Formate una palla, ponete in una terrina leggermente unta e coprire con pellicola, mettere a lievitare nel in forno spento con la luce accesa per circa 1 ora e mezza (almeno 2 ore se avete usato anche la Manitoba). Riprendete la pasta, stendetela in un rettangolo di circa 20×30 cm (se appoggiate la pasta sopra un foglio di carta forno questa operazione sarà molto più facile da fare), spennellate con abbondante olio di semi di sesamo e cospargete con uno strato uniforme di semi di papavero. Con il tagliapizza ricavare 6 strisce nel senso della lunghezza, arrotolate a spirale ciascuna striscia su se stessa, poi raggruppate tutte le strisce e arrotolatele a spirale tutte insieme. Formate una corona, unendo bene i bordi; per non farli aprire, sigillateli con un po’ di acqua.
Ecco la corona pronta dopo averla assemblata:

image
Fate lievitare coperto per un’altra mezz’ora, dopodichè cuocete in forno a 200° per 30 minuti, mettendo nel ripiano inferiore del forno anche una teglia con acqua bollente per favorire la lievitazione del pane.

Download PDF

Lascia un commento